Poesia tradizione vetraria

The glass side of life.
La piazza, nel gergo muranese,sta ad indicare l'unità produttiva fondamentale ed autonoma,

The glass side of life.
La piazza, nel gergo muranese,sta ad indicare l'unità produttiva fondamentale ed autonoma, in
grado di eseguire un pezzo dall'inizio alla fine.
Ne è a capo il maestro, che coordina una squadra che va dai quattro agli otto uomini.
Piazza definisce lo spazio antistante il forno e nel quale si muove la squadra al lavoro.
Ma piazza è anche il luogo dello scambio per antonomasia, dell'interazione.
Vetreria Resanese SpA, casa madre di POESIA, di piazze così ne ha cinque, per un totale di 100 quintali di vetro lavorati al giorno. Un volume industriale, ottenuto però con tecniche artigianali, derivate dalla tradizione vetraria muranese.